Home

La direzione del Premio Internazionale Marisa Giorgetti informa che dopo un paio d’anni di sospensione delle attività causata da molti fattori e, nel corrente anno, dalle difficoltà organizzative collegate alla pandemia da covid-19, il Premio riprenderà le sue attività nel 2021 con una rinnovata edizione. Non è ancora possibile fissare la data della nuova edizione poichè ciò dipenderà dall’andamento della situazione sanitaria; nuove informazioni verranno diffuse il prima possibile.

Gli autori della IV edizione

Le interviste ai premiati

Il nostro ricordo di Alessandro Leogrande, un grande intellettuale italiano

Il Premio internazionale Marisa Giorgetti intende dare visibilità e valore alle opere e alle azioni delle molte persone, in Italia, nell’Unione Europea o in altre altre del mondo, che sono rimaste poco note, o persino sconosciute, per condizionamenti geografici, politici o sociali, o per scelta di riservatezza, pur avendo prodotto opere letterarie di pregio (nelle forme più varie, dal romanzo, al raccolto, al reportage) nello specifico tema delle migrazioni e della cultura del dialogo oppure abbiano operato in campo sociale o culturale per la promozione dei diritti umani fondamentali con particolare attenzione ai cambiamenti profondi che le migrazioni determinano nella società di destinazione che in quella di origine.

Organizzato da:

Con il sostegno di:

Con il patrocinio di: